Reti idriche antincendio

Le reti idriche antincendio ha lo scopo di provvedere alla fornitura del liquido estinguente (acqua o schiuma) agli impianti antincendio o agli idranti, al fine di consentire il confinamento e/o l’estinzione dell’incendio. Possono essere raggruppate in tre grandi categorie, in base alla loro ubicazione:RetiIdricheAntincendio-Decal-P2-TAV-008-0-Sezione

  • reti pubbliche cittadine
  • reti per edifici civili
  • reti per edifici/siti industriali

I principali componenti di una rete antincendio sono:

  • una fonte di alimentazione idrica, oppure una riserva idrica con sistema di pompaggio
  • un sistema di tubazioni con derivazioni per i dispositivi di erogazione del liquido estinguente
  • i dispositivi di erogazione (idranti, naspi, sprinkler, ugelli, monitori, versatori, ecc.)

RetiIdricheAntincendio-Decal-GruppoValvoleQueste particolari reti acquedottistiche, per la loro specifica utilizzazione e finalità, sono regolate da norme del tutto proprie ed indipendenti, che ne definiscono componenti e qualità prestazionali.

Il D.P.R. 151/2011 fornisce l’elenco delle attività soggette al controllo dei Comandi Provinciali dei Vigili del Fuoco ed alle pratiche autorizzative (SCIA) fino, per le attività più complesse, al rilascio del Certificato di Prevenzione Incendi (C.P.I.).

In base al tipo di attività, la scelta della tipologia di impianto (ad acqua con rete idranti, automatico a diluvio o ad acqua nebulizzata, a schiuma) viene effettuata tenendo conto del rischio d’incendio, delle caratteristiche e dell’ubicazione del materiale da proteggere, di eventuali danni che si potrebbero arrecare a persone e cose, ed infine dei costi di realizzazione e di gestione.

RetiIdricheAntincendio-Decal-WaterCAD2MPA ha maturato un’approfondita esperienza nella progettazione, nella Direzione Lavori e nel collaudo di sistemi antincendio, in particolare nell’ambito di siti industriali e di attività a rischio di incidente rilevante, garantendo ai propri clienti soluzioni efficaci ed economicamente vantaggiose per ogni problema. L’utilizzo di software specialistici evoluti per la simulazione dettagliata del funzionamento della rete consente infatti di intervenire anche nei casi più complessi, affrontandoli con un approccio pienamente ingegneristico e non limitato alla mera applicazione delle norme.

Sei interessato a questo servizio?

Vuoi richiedere un preventivo o maggiori informazioni su questo servizio?

Compila il modulo qui a fianco ›